Suse

Da Valsusinux.

SUSE è una delle principali distribuzioni GNU/Linux, prodotta in Germania. SUSE è anche membro fondatore del Desktop Linux Consortium. La società è proprietà della Novell.

Grazie alla sua origine europea, è molto apprezzata dal punto di vista della localizzazione e, più in generale, per non essere così legata alle impostazioni caratteristiche degli Stati Uniti d'America come la maggior parte delle concorrenti. Risulta molto semplice da utilizzare e mirato alla stessa utenza di Microsoft Windows, in quanto l'ambiente desktop è user-friendly e molto simile al sistema operativo di casa Microsoft.


Indice

Storia

SUSE è stata fondata alla fine del 1992 da Hubert Mantel, Roland Dyroff, Burchard Steinbild e Thomas Fehr come gruppo di consultazione Unix, che, tra le altre cose, rilasciava regolarmente pacchetti software che includevano SLS e Slackware, e pubblicava manuali Unix e Linux. La prima versione CD di SLS/Slackware fu rilasciata nel 1994, sotto il nome di S.u.S.E. Linux 1.0. Più tardi venne integrata anche la distribuzione Jurix di Florian La Roche (anche questa basata su Slackware), per rilasciare la prima vera distrubuzione S.u.S.E. Linux 4.2 del 1996.

Il nome S.u.S.E., abbreviato poi a SuSE, era in origine l'acronimo di Software- und System-Entwicklung (dal tedesco Sviluppo di software e sistemi). Nel corso del 2004 la distribuzione ha cambiato leggermente il nome in "SUSE Linux", con tutte le lettere maiuscole, dove "SUSE" non rappresenta più alcun acronimo.

Il 4 novembre 2003, Novell ha annunciato la sua intenzione di acquisire la SUSE Linux (Shankland, 2003). L'acquisto è stato completato nel gennaio 2004. All'annuale BrainShare di Novell nel 2004, tutti i computer avevano SUSE Linux. A quel convegno, è stato anche annunciato che il programma di amministrazione YaST2, proprietario della SUSE, sarebbe stato rilasciato sotto licenza GPL.

Il 4 agosto 2005, il direttore delle relazioni pubbliche e portavoce di Novell, Bruce Lowry, ha annunciato che lo sviluppo della serie SUSE Professional diventerà in futuro più aperta e cercherà di raggiungere un maggior numero di utenti e sviluppatori tramite la community openSUSE. Il software, per definizione di open source, era già libero, ma ora il processo di sviluppo sarà più libero di prima. Come parte dei cambiamenti, l'accesso al server del YaST Online Update, il sistema di aggiornamento di SUSE, consentirà, di scaricare le distribuzioni SUSE OSS, completamente open source, e di Novell.


Caratteristiche

SUSE include un programma di installazione ed amministrazione, YaST2, che gestisce la partizione dell'hard disk, il setup del sistema, gli aggiornamenti online, la configurazione della rete e del firewall, l'amministrazione degli utenti ed oltre, in un'interfaccia user-friendly.

SUSE supporta un tool per ridimensionare le partizioni NTFS durante l'installazione che consente la co-esistenza con Windows 2000 o XP. Inoltre riesce ad identificare ed installare i drivers per molti modem Windows e sistemi laptop.

Molti ambienti desktop come KDE e GNOME sono supportati. SUSE comprende software multimediale come K3b (per masterizzare CD e DVD), amaroK e XMMS (player audio), e Kaffeine (player video). Contiene inoltre OpenOffice.org ed altri programmi per la lettura e scrittura di documenti. Il totale dei pacchetti supera il migliaio.


Ultima Relase

l'ultima relase disponibile è la 11 disponibile nelle classiche versioni:

  • OpenSuse che è scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale
  • SuseLinux che è la versione "commerciale" del prodotto, questa versione è a pagamento e viene venduta insieme a manuali cartacei (molto asudienti e utili) e software commerciale come MacromediaFlash e sopratutto il supporto tecnico avanzato
  • SuseServer versione per utenza server con WINE pre-installato
  • SUSE Linux Enterprise Server (SLES) distribuzione molto popolare nei mainframe in grado di gestire moli di dati


Download

http://software.opensuse.org/


Siti Web Correlati


--SimoLinux 15:02, 27 nov 2008 (UTC)

Strumenti personali
aiuto
associazione